Associazione Comitato Genitori Martellago“Dicono di noi ...”

 

22 dicembre 2010
Il Gazzettino

Successo del “Natale in piazza Bertati”

MARTELLAGO - Successo per il Natale in piazza Bertati promosso domenica da Comune, Ascom, negozianti, che hanno tenuto aperto e offerto attrazioni, Associazione Comitato Genitori Scuole e Avis, in una atmosfera perfetta, con la neve. In mattinata 200 bambini hanno aderito al “Gioco scambia gioco” del Comitato Genitori, con foto e merenda con Babbo Natale. E pienone anche al pomeriggio con vari spettacoli di animazione e le premiazioni del concorso di disegno “La Piazza che vorrei” per le elementari con l’istituto Goldoni. Ben 390 gli elaborati pervenuti con mille idee su come ravvivare il cuore del paese (verde, giochi, arredo, negozi). Ne sono stati premiati 18, uno per classe (più 25 segnalati): in premio, giocattoli e materiale didattico. Alunni premiati: Annalisa Franzoi, Sebastiano Giorgio, Alex Antonello, Nicola Salviato (classi I); Simone Girotto, Giovanni Pellizzon, Radu Mepeacti (II); Elisa Barbiero, Lorenzo Santin, Thomas Lucato, Laura Bergamo (III); Giulia Dalmasson, Elisa Chinellato, Laura Voltolina (IV); Francesca Biasi, Erminia Apuzzo, Elisa Bertotto, Giulia Franzoi (V). (N.Der.)

14 dicembre 2010
Il Gazzettino

Internet e gli studenti

MARTELLAGO - L’Associazione Comitato Genitori dell’istituto comprensivo Goldoni, propone un incontro per le famiglie e la cittadinanza, sul tema di “Internet, social network e cellulari: evitiamo l’uso improprio”. L’appuntamento è per domani, dalle 20.30, nell’aula magna del plesso di via Trento: interverrà Ciro Pellone, dirigente della Polizia postale e delle telecomunicazioni del Veneto.

7 dicembre 2010
Il Gazzettino

“Natale si fa in tre”, festa in centro e nelle frazioni

MARTELLAGO - Quest’anno il Natale “si fa in tre”. Grazie a Comune e Confcommercio Miranese, con Venezi@Opportunità, e alla sinergia tra commercianti locali, associazioni, scuole, parrocchie sono state allestite tre manifestazioni, una per centro, coi negozi aperti. “Iniziative che mirano a sostenere il commercio in un momento di crisi e a fare festa per la comunità” ha detto ieri l’assessore al Commercio Gianni Vian, alla presentazione, ringraziando tutti. “Si possono fare eventi anche nei centri più piccoli dove, come qui, ci sono realtà vive e operatori sensibili alla promozione, a cui Confcommercio è sempre vicina” ha aggiunto il presidente mandamentale Ennio Gallo, pure rimarcando il gioco di squadra istituzioni-associazioni-categoria. (...) Domenica grazie anche a Maerne Viva, la “Gran tombola a Maerne” con due estrazioni in piazza alle 15.30 e 16.30: cartelle disponibili in 50 negozi del paese, Olmo e Martellago, premi (i primi, due tv a 32 pollici) offerti dai negozianti. Tutto contornato da animazione, musica, giochi, dolcià E domenica 19 Natale in piazza a Martellago: dalle 10 l’Associazione Comitato Genitori delle Scuole propone per le materne il “Gioco scambia gioco e la merenda con Babbo Natale; alle 15 animazioni per i bimbi con Barbamoccolo e alle 16 le premiazioni dei 18 disegni scelti sui ben 354 pervenuti del concorso per le elementari “La piazza che vorrei”, organizzato con l’istituto Goldoni. (n.der.)

17 novembre 2010
Il Gazzettino

Scuola, dalla Polizia Postale i consigli per navigare in rete

MARTELLAGO - Lezione speciale stamani, per gli studenti delle scuole medie del comprensivo Goldoni, che avranno come “prof” un dirigente della Polizia Postale, il quale spiegherà loro i pericoli che si possono incontrare navigando in rete. L’iniziativa intitolata “Internet, social network e cellulari: evitiamo l’uso improprio”, è promossa dall’Associazione Comitato Genitori che la replicherà anche in una serata aperta a tutte le famiglie. Sempre il Comitato Genitori organizza sabato, dalle 17.00, alle ex scuole di piazza Vittoria, una raccolta di libri usati per realizzare il mercatino del libro alla Mostra del Radicchio e finanziare così i progetti didattici.

30 ottobre 2010
Il Gazzettino

Happy Halloween domani in piazza Bertati

MARTELLAGO - Torna domani, in piazza Bertati, “Happy Halloween”, manifestazione promossa dall’Attività Ricreative Martellago, con Comune, Confcommercio Miranese, Banca Santo Stefano, Avis-Aido-Admo, Protezione Civile, Associazione Comitato Genitori delle scuole. Dalle ore 16 animazione in piazza con distribuzione gratuita di pane e nutella, bibite e vivande varie e con la solita coreografia tra zucche e “mostri”, e dalle ore 19 l’estrazione gratuita di premi offerti dai commercianti. Per ogni due euro spesi oggi, sabato, nei negozi del paese sarà infatti distribuito un biglietto per l’estrazione: basterà esibire lo scontrino della spesa. In caso di pioggia l’evento si terrà nella palestra dell’ex scuola di piazza Vittoria. (n.der.)

25 ottobre 2010
Il Gazzettino

Oggi il “Pedibus” per 200 bambini.
A Martellago torna il salutare servizio di accompagnamento a scuola

Elementare “Goldoni” in festa con insegnanti, genitori e nonni.
MARTELLAGO - Giornata di festa, sabato, alle elementari “Goldoni”: alunni, genitori, insegnanti, Associazione Comitato Genitori della scuola e nonni (uno dei quali nominato direttore dei lavori), si sono trovati nel giardino del plesso e con guanti, pennelli, vernici hanno ridipinto gli arredi in legno in vista dell’inverno. I bimbi si sono dilettati anche nella cura dell’orto botanico scolastico. L’esperienza è il frutto di un bel progetto di condivisione tra famiglie e mondo scolastico, esempio di cittadinanza attiva e un modello di “scuola aperta". (N.Der.)

24 ottobre 2010
La Nuova Venezia (pag. 30 sez. Provincia)

Genitori e bimbi restaurano la scuola

MARTELLAGO - Mattinata di lavoro ieri per i genitori, insegnanti e membri del comitato genitori scuola elementare Goldoni di Martellago, che si sono dati appuntamento per dipingere gli arredi in legno, in vista dell’arrivo della stagione invernale. Presenti anche diversi bambini che si sono dilettati nella cura dell’orto botanico scolastico. L’iniziativa è il frutto di un progetto di coindivisione tra famiglie e mondo della scuola ed un esempio di cittadinanza attiva. “Capo mastro” e “direttore dei lavori” è stato nominato un nonno. L’evento è stato ricco anche di un altro significato. Infatti ha segnato il passaggio del testimone tra i genitori delle classi seconda elementare a quelli di prima, che prenderanno in carico la coindivisione del progetto per i prossimi mesi. (a.rag.)

23 settembre 2010
La Nuova Venezia

Da ieri via libera al Pedibus

MARTELLAGO - Il Pedibus di Martellago compie 6 anni. Ieri mattina, in via Fapanni, c’è stata l’inaugurazione dell’autobus umano alla presenza di genitori, insegnanti e alunni delle scuole elementari e medie. Il servizio ha preso il via e quest’anno conta su 150 ragazzi e quattro linee: quella verde con capolinea da via Rosselli, la rossa (dal parco di via Chiesa), la blu (dall’ex centro civico) e la gialla, da via Poma. Inoltre i percorsi sono in tutta sicurezza e il Pedibus funziona tutti i giorni, a prescindere dalle condizioni meteo. L’iniziativa è presa a modello dai Comuni limitrofi.

Il Gazzettino

Grande festa per il ritorno del Pedibus

MARTELLAGO - Festa ieri per le 6 candeline del Pedibus. Per la Giornata Europea senz’auto, inaugurata per il nuovo anno l’iniziativa promossa da istituto Goldoni, Associazione Comitato Genitori e Comune, ampliatasi col tempo fino a coinvolgere 160 alunni delle elementari, e che consente loro di andare a scuola a piedi in sicurezza tutti i giorni su 4 percorsi, accompagnati da adulti volontari. Alla cerimonia in piazza presenti anche, tra gli altri, la preside Sartorato e l’assessore Serenella Vian. Gli alunni sono stati accompagnati al plesso di via Trento, in bici, anche dai ragazzi appena passati in prima media, oltre che dai vigili.

15 settembre 2010
La Nuova Venezia

Riciclaggio in classe

MARTELLAGO - Fino a venerdì prossimo, dalle 17.30, l’Associazione Comitato Genitori del comprensivo Goldoni di Martellago ripropone il progetto “Riciclaggio dei testi delle medie”, un’iniziativa con scopi educativi, ecologici ed economici che punta a rafforzare nei ragazzi il rispetto dei beni comuni, la sensibilità per l’ambiente e consente alle famiglie un risparmio sul caro libri. È stato organizzato un mercatino del libro di testo usato con la partecipazione diretta degli studenti. (a.rag.)

11 settembre 2010
Il Gazzettino

Mercatino dei libri delle medie

MARTELLAGO - Il Comitato Genitori dell’istituto Goldoni ripropone il progetto riciclaggio dei testi delle medie. Da lunedì a venerdì, dalle 17.30 nella stanza ragazzi alle ex scuole Goldoni, il Comitato organizza un mercato scambio del libro di testo usato, che già a giugno ha riscosso un grande successo. Info anche nel sito www.comitatogenitorimartellago.it, dove è stata creata una bacheca virtuale sul tema. (n.d.ros.)

24 giugno 2010
Il Gazzettino

Anche il comitato genitori del comprensivo Goldoni si mobilita con 300 firme

MARTELLAGO - Continua in tutto il Comune la mobilitazione contro i tagli alle scuole. Per una petizione appena partita, quella del Consiglio di Istituto delle medie di Maerne per riavere la classe prima tagliata, un’altra è giunta a compimento, quella promossa dall’Associazione Comitato Genitori del comprensivo Goldoni del capoluogo. Il quale ha raccolto 300 firme in calce alla richiesta che venga concessa in organico di fatto (in quello di diritto non è stata accolta) una prima elementare in più a tempo pieno (da due e tre) per dare risposta a tutte le 60 famiglie che hanno scelto il tempo pieno per i loro figli (tra cui tre diversabili). Allo stato attuale, è imminente la pubblicazione della graduatoria, 19 bambini dovranno essere esclusi e inseriti in una classe a modulo, anche se la preside, Manuela Sartorato, sfruttando le risorse interne, tagliando un po’ sulle compresenze dei docenti in tutte le classi, riuscirà comunque a dare loro una discreta risposta garantendo 4 rientri al pomeriggio su 5. Ora la petizione, oltre agli Uffici Scolastici provinciale e regionale, sarà inviata anche a varie autorità politiche, in primis l’assessore regionale all’Istruzione, Elena Donazzan, il presidente della Commissione regionale Scuola Vittorino Cenci, e il vice presidente, Andrea Causin, di Martellago, che ha già preso a cuore la vicenda essendo anche uno dei genitori dei futuri alunni di prima. L’Associazione Comitato Genitori, confidando in una risposta positiva, annuncia anche altre iniziative, anche con il coinvolgimento degli altri istituti del territorio alle prese con le stesse problematiche.

22 giugno 2010
Il Gazzettino

Scambio libri di testo, via al mercatino

MARTELLAGO - L’Associazione Comitato Genitori del comprensivo Goldoni di Martellago ripropone il progetto “riciclaggio dei testi delle medie”, una iniziativa con scopi educativi, ecologici ed economici, puntando a rafforzare nei ragazzi il rispetto dei beni comuni (i libri scolastici da mantenere integri), la sensibilità per l’ambiente (risparmio della carta) e consentendo alle famiglie un risparmio sul caro libri. Da lunedì a venerdì (e dal 13 al 17 settembre), orario 17-19, il Comitato organizza, nella stanza dei ragazzi nelle ex scuole Goldoni un mercato-scambio del libro di testo usato. Nel sito www.comitatogenitorimartellago.it verrà creata una bacheca virtuale.

11 giugno 2010
Il Gazzettino

Nonostante i “tagli” del Governo
Scuola, due rientri in più per la prima elementare

MARTELLAGO - La battaglia per il tempo pieno continua ma l’istituto, con le sue risorse, tirando una coperta già corta, una risposta la darà comunque. In un mare di lacrime per i tagli, all’assemblea indetta dall’Associazione Comitato Genitori al plesso di via Trento i genitori (60 i presenti) dei futuri alunni di 1ª elementare hanno avuto una buona notizia. Nonostante i circa 60 iscritti al tempo pieno (3 diversabili), la classe in più chiesta dalla preside Sartorato non è stata data: ne resteranno 2 a tempo pieno (da 20) e 2 a modulo con 2 rientri, una coi 27 che l’hanno chiesto, l’altra coi 21 bimbi esclusi dal tempo pieno. “D’accordo col collegio docenti - dice la preside - tagliando sulle compresenze di ogni classe, siamo riusciti a ritagliare 8 ore in più per coprire altri 2 pomeriggi della classe a modulo, che potrà fare 4 rientri su 5: una buona risposta”. Premesso ciò, il quadro è desolante. “Il Comune ha investito 10 milioni sull’edilizia scolastica: plessi ottimi, mense da 900 pasti al giorno. Perciò la Riforma Gelmini è mortificante, tagliare docenti significa non dare più il tempo pieno senza contare il problema delle classi sovraffollate.
Il dirigente scolastico provinciale Martino, che abbiamo incontrato, è stato chiaro: alla fine si arriverà a un orario 8-12.30” lamenta l’assessore alla Istruzione Gianni Vian. Il consigliere regionale del Pd Andrea Causin, papà di un futuro alunno di prima, ha snocciolato i dati: “378 classi a tempo pieno in più chieste in Veneto, 652 insegnanti in meno, 69 in provincia, colpa di chi ha deciso che bisogna tagliare 8 miliardi dalla Scuola. In Veneto sono colpite 7mila 500 famiglie” ha detto criticando anche provvedimenti della Regione come il dimezzamento dei contributi per libri e trasporti.
Causin ha presentato una mozione dove si chiede alla Regione di mettere a disposizione all’Ufficio scolastico i 7 milioni di euro stimati per gli stipendi degli insegnati per le 378 classi a tempo pieno. E infine si è detto fiducioso che nell’organico di fatto la prima in più salti fuori. “La dirigente dell’Usr Carmela Palumbo sostiene che non tutte le 378 domande sono motivate e conta di dare una risposta a 100-150. La nostra a Martellago è fondata”. (n.der.)

2 giugno 2010
Il Gazzettino

La passeggiata ecologica è riuscita

Si è svolta domenica 30 maggio, nella bellissima cornice del Parco Laghetti a Martellago, la quindicesima edizione della Passeggiata Ecologica, un’iniziativa promossa dal Comitato Genitori di Martellago, Maerne e Olmo.
Con lo scopo di creare aggregazione tra le famiglie e contestualmente, attraverso l’iscrizione, raccogliere fondi da destinare ai vari istituti scolastici del Comune di Martellago, un migliaio, tra genitori e bambini, si sono cimentati, al mattino nei due percorsi naturali offerti dal parco e al pomeriggio nelle innumerevoli attività proposte: passeggiate a cavallo, l’orienteering, i giochi d’acqua, l’animazione per i più piccoli con i clown, il tiro con l’arco, i laboratori per i bambini, concorso fotografico, mostra di apicoltura, percorsi ciclabili, pallavolo, calcio e siccome anche la pancia vuole la sua parte, un piatto di pastasciutta e innumerevoli ristori.
Una bellissima giornata nel nome dell’amicizia e dell’aggregazione. A tutti i genitori, che con il sacrificio del loro tempo libero hanno permesso la riuscitissima iniziativa, alle varie associazioni che con la loro disponibilità hanno contribuito, ai numerosi sponsor e all’amministrazione comunale intendo formulare il mio sentito ringraziamento per l’opportunità che annualmente danno alla nostra comunità.

Ennio Zane
presidente Consiglio d’Istituto “G. Matteotti” Maerne e Olmo

1 giugno 2010
La Nuova Venezia pag. 24 sez. PROVINCIA

Successo al Parco Laghetti

MARTELLAGO - È stato un successo di pubblico domenica scorsa al parco Laghetti di Martellago per la 15ª edizione della Passeggiata ecologica. In 1150 si sono iscritti a quest’iniziativa, quasi raddoppiando il numero di 650 dello scorso anno. Nonostante la mattinata non troppo bella sotto il profilo del tempo, la risposta di adesioni è stata notevole e alle 10, puntuali, adulti e bambini si sono presentati al via in pantaloncini corti e scarpe da ginnastica. Il programma prevedeva due percorsi: uno da 2 chilometri per i bambini dell’asilo e l’altro da 4 chilometri e mezzo per tutti gli altri. Fino all’ultimo i rappresentanti del comitato genitori delle scuole Goldoni e Matteotti hanno raccolto le iscrizioni per prendere parte all’evento. La Passeggiata ecologica, poi, ha proposto anche laboratori per i bimbi, giochi con il dottor Clown, giri a cavallo ma anche il progetto di sicurezza stradale con un tragitto ciclabile attrezzato. Per l’occasione sono stati allestiti anche dei campi da calcio, da pallavolo e uno spazio per i giochi d’acqua e il tiro con l’arco, che hanno fatto la gioia di grandi e piccini. (a.rag.)

Il Gazzettino

Passeggiata ecologica: Premiati gli studenti

MARTELLAGO - Successo record nonostante il tempo incerto per la 15ª Passeggiata Ecologica ai Laghetti organizzata domenica dai Comitati Genitori delle scuole di Martellago e Maerne-Olmo. Oltre mille (le iscrizioni sono state mille 150) gli alunni e genitori che hanno partecipato alla camminata, aperta dai saluti del sindaco Brunello e parroco, don Giorgio. Alla fine cappellino omaggio per tutti e premi per i plessi più rappresentati (Martellago per materne e medie, Olmo per le elementari), le classi più numerose, tutte di Martellago (sezione “rossi” materne, I B elementari, II C medie) e per i primi tre classificati per ciascuna categoria: per le elementari hanno vinto Andrea Aleotti (IV B Olmo) e tra le bambine Elisa Doriano (IV A Maerne); per le medie Luca Soraru (II B Maerne) ed ex aequo Elena Castellaro, Marta Padoan, Giulietta Maluta (III A Martellago). Dopo pranzo la manifestazione è continuata con altre centinaia di ragazzi impegnati in attività varie: molto gettonati la mostra di apicoltura e l’orienteering. (N.Der.)

29 maggio 2010
Il Gazzettino

Passeggiata ecologica a Martellago

MARTELLAGO - Domenica speciale per i ragazzi delle scuole del Comune dove, ai Laghetti, l’Associazione Comitato Genitori degli istituti di Martellago e di Maerne-Olmo organizzano la 15ª Passeggiata Ecologica, per offrire ad alunni e famiglie una giornata all’insegna della natura e per raccogliere fondi per le attività didattiche cui è devoluto il ricavato dalle iscrizioni. Che si possono fare fino a un’ora prima della partenza, verso le 10 (all’entrata da Martellago), su un percorso di 2 km per i bambini delle materne, 4,5 per gli altri: ci saranno 2 ristori e una sorpresa per tutti i partecipanti (le premiazioni alle 11.30). Ma dopo il pranzo (Pro Martellago offrirà pasta fredda) la festa continua al pomeriggio con attività varie.

27 maggio 2010
Il Gazzettino

Scuola, cento firme per avere le classi

MARTELLAGO - Famiglie infuriate, già raccolte 100 firme. La preside del comprensivo Goldoni, Manuela Sartorato, lunedì ha avuto un incontro con i genitori degli alunni iscritti in prima elementare per affrontare il problema della formazione delle future classi. A fronte dei 59 bambini iscritti al tempo pieno, contro i soli 26 al tempo normale, la preside aveva chiesto una classe a tempo pieno in più, ma l’ufficio Scolastico provinciale non l’ha concessa confermando le attuali due classi a tempo normale e due a tempo pieno, dove peraltro, dovendo essere accolti anche tre bambini con certificazione di handicap, non ci saranno più di 40 posti. La conseguenza è che venti alunni dovranno essere spostati al tempo normale, e in proposito sono già stati consegnati alle famiglie i moduli da compilare per redigere la graduatoria: il malumore è forte. Consiglio d’istituto e Comitato Genitori hanno quindi elaborato un documento da inviare ai vertici scolastici regionali e provinciali, dove si chiede di reperire le risorse per prevedere nell’organico di fatto 3 classi a tempo pieno e soddisfare tutte le 59 famiglie; inoltre si fa appello alle autorità istituzionali del territorio (il Comune si è già mobilitato) “perché non venga pregiudicata la qualità dell’offerta formativa e si tenga conto della libertà di scelta delle famiglie” recita la lettera. In un’ora questo appello-protesta è stato firmato da cento genitori.

25 maggio 2010
Il Gazzettino

Tutti al lavoro alla scuola elementare

MARTELLAGO - Giornata speciale, sabato alle elementari di Martellago dove, su iniziativa dell’Associazione Comitato Genitori, alunni, insegnanti, mamme e papà si sono dati appuntamenti per dipingere e sistemare gli spazi didattici all’aperto. Grande tra i bambini l’entusiasmo per l’esperienza, frutto di un progetto di condivisione tra famiglie e mondo scolastico e un esempio di partecipazione attiva. Ragazzi e adulti hanno preparato tutto a puntino anche in vista della festa di fine anno in giardino in programma venerdì, a cui parteciperanno pure i piccoli dell’ultimo anno delle materne e nella quale sarà anche allestito un mercatino solidale. (diapositiva)

Il Gazzettino

Domenica passeggiata ecologica e festa grande al parco Laghetti

MARTELLAGO - L’Associazione Comitato Genitori delle scuole di Maerne-Olmo e Martellago, con Comune, Libertas e altre associazioni, organizzano domenica la 15ª Passeggiata Ecologica al Parco Laghetti. Dopo il pranzo (Pro Martellago offrirà pasta fredda) la festa continuerà al pomeriggio con attività varie: orienteering con Swallows Noale, laboratori per bambini con Pacha Mama, giochi con il Dottor Clown, giri a cavallo, il concorso di fotografia, mostra di apicoltura, progetto di educazione stradale con i vigili, tiro con l’arco, giochi con l’acqua e la partita di calcio tra pulcini di Maerne e Martellago diretta dal sindaco.

14 maggio 2010
Il Gazzettino

Mobilitazione per il tempo pieno a scuola

MARTELLAGO - Anche il Comitato genitori del comprensivo di Martellago si mobilita dopo la conferma della mancata concessione di una classe a tempo pieno in più per la prima elementare, nonostante i 61 richiedenti: la preside dovrà stilare una graduatoria e una ventina di bambini saranno dirottati al tempo normale. “Faremo una raccolta firme per sostenere la richiesta di questa classe in più - spiega il presidente del Comitato Claudio Ciancio - e chiederemo un incontro con la dirigente dell’ufficio scolastico regionale”. Lunedì l’assessore all’Istruzione, Gianni Vian, porterà i problemi delle scuole del comune nella terza commissione.

28 aprile 2010
Il Gazzettino

Ritorna “Primo maggio in festa”

MARTELLAGO - Come da tradizione, Pro.Martellago, Comune, Acli, Associazione Comitato Genitori e Voglia di Stupire organizzano sabato la 5. edizione del “Primo Maggio in festa”, grande giornata, in piazza Bertati e dintorni, all’insegna del lavoro, commercio, artigianato, arti, sport. Alle 9.30 messa e benedizione automezzi davanti al municipio; alle 10.30 l’apertura, con un rinfresco, della manifestazione in piazza e degli stand dimostrativi dei mestieri rurali artigianali con personaggi in costume: per i bimbi ci saranno anche giochi gonfiabili. Alle 11 la corsa “Voglia di correre” a cura di “Voglia di stupire” (11.45 premiazioni) e alle 12.15 pranzo in piazza. Alle 14 poi laboratori didattici (carta, legno, colore) a cura dell’Associazione Comitato Genitori, con presentazione dei progetti “Alice in India” e “Cambogia”, alle 14.30 dimostrazione di karate (Asd Bushido); alle 15.30 di ginnastica artistica e ritmica (Olimpia 81), alle 16.30 volley (Pallavolo Nuove Speranze) e alle 18, gran finale, la partenza della corsa “L’ora di Martellago” promossa dal Brema Running Team (premiazioni alle 19.45). (N.Der.)

23 aprile 2010
Il Gazzettino

Sindaco arbitro del derby dei pulcini.
Il primo cittadino “fischietto” del match tra i piccoli di Real Martellago e Maerne

MARTELLAGO - Dirigere i giochi nella sua maggioranza o in Consiglio comunale l’ha fatto mille volte, ma arbitrare una partita di pallone, quella proprio gli mancava. E invece il sindaco Giovanni Brunello, 62 anni, peraltro grande appassionato di calcio - è l’anima del Maerne Calcio e in gioventù, nonostante la non eccelsa statura, ha giocato come portiere - si calerà pure nei panni del fischietto. A lanciare la simpatica iniziativa il Comitato Genitori degli istituti comprensivi di Martellago e di Maerne-Olmo che il 30 maggio organizzano, come ogni anno, la Passeggiata ecologica ai Laghetti per unire tutti gli studenti in una giornata all’insegna dell’ambiente e per raccogliere fondi per le scuole. Nell’ambito della manifestazione è previsto anche un derby tra i Pulcini (classe 2000) dei due club di calcio del Comune, Maerne e Real Martellago. “E poter vantare quale arbitro delle gare (anche per poco tempo) il sindaco sarebbe un segnale incisivo ai giovani sull’importanza dell’attività sportiva e della correttezza del gioco di squadra, senza antagonismi campanilistici” scrive nella sua richiesta il Comitato. Istanza che Brunello, anche se un po’ preoccupato per la sua tenuta atletica, non poteva non accogliere. Anzi, avrebbe già iniziato la ricerca, tra i consiglieri comunali, dei due guardalinee.

21 aprile 2010
Il Gazzettino

Incontro di formazione per genitori al cinema Spes

MARTELLAGO - Ultimo appuntamento, giovedì dalle ore 20.45 al cinema Spes, per il ciclo di incontri di formazione per genitori promosso dalla materna parrocchiale e dall’Associazione Comitato Genitori dell’istituto Goldoni e che nelle prime due serate ha riscosso un’ottima adesione tra le famiglie. Tema del terzo incontro, “Arriva mio fratello! Gelosia e relazioni difficili all’arrivo di un fratellino”, relatore, il professor Ernesto Gianoli, psicoterapeuta. (N.Der.)

20 aprile 2010
Il Gazzettino

Incontro sui diritti dell’infanzia

MARTELLAGO - Il Comune con l’Associazione Comitato Genitori delle scuole organizza per venerdì, dalle ore 17, a Ca’ della Nave, un incontro su “Costruire la città di tutti: per i diritti dell’infanzia e della adolescenza”. Interverrà il prof. Cristoph Baker, responsabile Uniceff per le “Città amiche dei Bambini”, area programmi per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Coordinerà i lavori l’insegnante Patrizia Scotto Lachianca, responsabile del Consiglio comunale dei ragazzi di Martellago.

3 aprile 2010
Il Gazzettino

Genitori-figli, un ciclo di incontri

MARTELLAGO - L’Associazione Comitato Genitori del comprensivo Goldoni di Martellago assieme alla scuola materna parrocchiale organizzano un ciclo d’incontri di formazione per genitori con relatore il professor Ernesto Gianoli, psicoterapeuta. Il corso si terrà i giovedì 8, 15 e 22 aprile, dalle 20.45, al cinema Spes. Gli incontri avranno per tema, rispettivamente, il fenomeno del bullismo, affettività-sessualità, gelosia e relazioni difficili all’arrivo del fratellino. (N.Der.)

29 marzo 2010
Il Gazzettino

MAERNE: cinquanta libri in omaggio agli alunni della “Sauro”

MARTELLAGO - Tanti libri in dono per gli alunni. Bella iniziativa della sezione di Maerne del Comitato Genitori che per Pasqua ha regalato alle elementari “Sauro” 50 volumi nuovi di narrativa per bambini. I testi sono stati consegnati in ceste colorate con ovetti pasquali e una lettera di nonno Dino e nonna Tina, due personaggi di fantasia che hanno invitato i bimbi a scoprire il magico mondo della lettura e l’alfabeto. Alla “Sauro&8221; la promozione della lettura è uno dei fiori all’occhiello. I piccoli delle prime stanno sperimentando gruppi di lettura coinvolgendo anche i genitori. (...) .

9 febbraio 2010
Il Gazzettino

In diecimila al Carnevale dei Bambini. Successo a Martellago delle ventisettesima edizione, premiati i carri e le maschere.

MARTELLAGO - Uno spettacolo di fantasia, arte, coriandoli, colori e pubblico. Ennesimo successo per il 27. Carnevale dei Bambini promosso dalla materna parrocchiale Virtus et Labor. Grazie alla splendida giornata oltre 10 mila persone hanno invaso le vie del centro per vivere, in un travestimento collettivo, la sfilata dei carri, che non ha tradito le attese. Ben 13 le attrazioni tra carri e gruppi mascherati, bellissimi, su tutti i tre della “Virtus” su Peter Pan, “Trilli”, “L’isola che non c’è” e l’imponente “Galeone e Capitan Uncino”, con i bimbi dell’asilo e genitori vestiti da Trilli e Peter Pan, indiani, pirati, “Il mago di Oz” del Comitato Genitori dell’Istituto Goldoni e delle scuole di Maerne, ben 170 tra alunni e genitori, spaventapasseri e uomini di latta, che ha vinto il premio in memoria di Fabio Traverso, (...) .

30 gennaio 2010
Il Gazzettino

Duecento scolari preparano le maschere

MARTELLAGO - Oggi dalle 15 alle ex scuole Goldoni, si terranno i laboratori di Carnevale gestiti dall’Associazione Comitato Genitori in vista del Carnevale dei Bambini promosso dalla materna parrocchiale. Per la prima volta quest’anno si sono iscritti anche alunni delle scuole di Maerne per un totale di 200 partecipanti con quelli di Martellago. Nei laboratori i ragazzi realizzano i costumi che verranno usati per il gruppo mascherato e il carro allegorico che sarà proposto dal Comitato Genitori, sul tema “Il Mago di Oz”.

 

Archivio: 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2009 2008/07 2006 - HomePage