“Dicono di noi ...”

 

26 novembre 2016
Il Gazzettino
Dagli avanzi della mensa 25 pasti al giorno per i poveri

MARTELLAGO - Ogni giorno 25 pasti per i poveri, alunni sensibilizzati contro gli sprechi, 16 volontari impegnati, tante agenzie educative in rete. Progetto lodevole quello avviato nei giorni scorsi negli istituti di Martellago e Maerne-Olmo, per recuperare le eccedenze alimentari delle mense di elementari e medie, “Il buon samaritano”. “Lavoravamo da due anni per quest’iniziativa che, oltre al recupero del cibo, ha valenza educativa”, ha detto sabato alla presentazione Tiziana Cagnin del Comitato Mensa da cui è partita l’idea. Anche l’assessore Matteo Campagnaro ha battuto sul “nostro sforzo per cambiare l’approccio culturale sull’alimentazione a scuola. La mensa non è una trattoria, ma un momento educativo”. Il sindaco Barbiero ha parlato di “messaggio di solidarietà e attenzione”, don Paolo, parroco di Maerne, di “bella istituzione. Il recupero è al centro di una gestione responsabile dei beni, specie sull’alimentazione. Finalmente pubblico e privato, scuole, Comune, parrocchie, comitati mensa e genitori collaborano per il bene di tutti”: concetto ripreso anche da Anna Danesin, Associazione Genitori. Come ha spiegato Loretta Campagnaro, Caritas di Martellago, i volontari, per ora 16 in tutto, per lo più genitori, vanno a scuola al momento del pranzo e ritirano ciò che avanza dopo che le addette hanno servito i pasti agli alunni. Di media se ne recuperano 25 al giorno che vengono portati dai volontari alle famiglie meno abbienti. (n.der)

15 ottobre 2016
Il Gazzettino
28 maggio 2016
La Nuova Venezia
Bambini e genitori a passeggio ai Laghetti di Martellago

MARTELLAGO - Tanti appuntamenti nel Miranese in questo ultimo fine settimana di maggio, a partire dalla passeggiata ecologica in programma domani a Martellago e organizzata dall’Associazione Genitori e dove ci saranno anche gli studenti. Partenza alle 10.30 dall’ingresso di via Fornace del Parco Laghetti, poi il gruppo si muoverà nel polmone verde seguendo due percorsi: chi affronterà quello da 3 chilometri per i bambini più piccoli e per gli altri quello da 6. Chiusura con la consegna dei premi alle classi più numerose.

31 maggio 2016
Il Gazzettino
Passeggiata Ecologica

MARTELLAGO - Successo, domenica, ai Laghetti, per la Passeggiata Ecologica. Nonostante al pomeriggio la pioggia abbia fatto saltare la seconda parte del meeting, in mattinata sono stati un migliaio i bimbi e genitori che si sono incamminati nell’oasi. Le premiazioni per i gruppi più numerosi: per le materne quelle di Olmo, per le elementari e medie quelle di Martellago; classi più numerose, ex-aequo la sezione E delle materne, la 1, 2 e 3A delle elementari e la 2C delle medie di Martellago, la 1B delle elementari e la 3A delle medie di Maerne e la sezione D della materna e la 3A di Olmo. Il Palio delle scuole è andato ancora all’Istituto Matteotti. (N.Der)

15 marzo 2016
Il Gazzettino

MARTELLAGO - Perfino un album di foto del matrimonio. Al solito, ne sono saltate fuori di tutti i colori domenica alla quinta Giornata Ecologica. Iniziativa promossa da Asd Carp Club Martellago con Associazione Genitori, Pro Martellago, Arcieri Real, Venice Spinning Team, Scout di Maerne e Comune per ricordare l’importanza del rispetto della natura e dell’ambiente. Una settantina di volontari, tra cui molti bambini, armati di buste, guanti e stivali, hanno perlustrato gli spazi dei Laghetti raccogliendo i rifiuti come lattine, mozziconi e cartacce lasciati dai tanti visitatori, ma anche oggetti metallici di vario tipo, tubi di plastica, perfino vecchi sanitari e reti di gommoni, frutto di attività di pesca di frodo. Ma l’oggetto più curioso rinvenuto quest’anno è un album di nozze riaffiorato da uno dei laghi dentro una valigia. Il materiale recuperato ha riempito venti mega sacchi di spazzatura. Alla fine il sindaco Monica Barbiero e l’assessore alle Associazioni Antonio Loro hanno battuto sull’importanza dell’azione del volontariato e sulla necessità di rispettare l’ambiente del Parco, perché possa essere fruito al meglio da tutti i cittadini.(N.Der)

15 marzo 2016
La Nuova Venezia
Giornata ecologica: raccolte decine di sacchi di rifiuti

MARTELLAGO - C’è chi ha deciso di gettare i ricordi del suo matrimonio dentro al Parco Laghetti di Martellago. Ma anche sanitari, reti, gommoni e altri oggetti provenienti dalla pesca di frodo. Sono tra gli oggetti più curiosi trovati domenica dai circa 70 partecipanti alla quinta “Giornata ecologica”, dove sono stati messi assieme venti sacchi di spazzatura raccolta tra i viali, i prati e gli argini dei corsi d’acqua del polmone verde comunale. Tanti gli adulti ma anche molti i bambini, che sin dalle prime ore del mattino si sono resi disponibili a sistemare tutta l’area in vista anche dell’imminente bella stagione. A fine iniziativa, sono intervenuti il sindaco di Martellago Monica Barbiero e l’assessore alle Associazioni Antonio Loro, che hanno ricordato come sia importante l’azione del volontariato e il ruolo d’esempio per l’attività svolta, oltre alla necessità di rispettare l’ambiente, in modo da renderlo fruibile al meglio da tutti i cittadini. La domenica è stata organizzata dall’Asd Carp Club Martellago con il Comune e le associazioni GenitoriMartellago, Pro Martellago, Arcieri Real, Venice Spinning Team, Scout di Maerne, Carp Fishing Italia e Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee (Fipsas).

10 febbraio 2016
Il Gazzettino
2 febbraio 2016
La Nuova Venezia

 

Archivio: 2018 2017 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009 2008/07 2006 - HomePage